Impegni di responsabilità sociale d’impresa della Tonnellerie Saury

Restituire al futuro ciò che è stato ereditato dal passato.

La sostenibilità della Tonnellerie Saury può essere immaginata solo in stretta interdipendenza con quella del suo ecosistema. È per questo motivo che ci impegniamo, da sempre, a tenere sotto controllo e a ridurre il nostro impatto ambientale e quello sociale.

SISTEMA DI GESTIONE AMBIENTALE

Ci impegniamo per prevedere qualsiasi rischio di inquinamento e per controllare e ridurre il più possibile l’impatto delle nostre attività sull’ambiente, con i seguenti obiettivi:

  • Tenere sotto controllo il volume di legname stoccato in loco,
  • Tenere sotto controllo il costo dei nostri rifiuti,
  • Tenere sotto controllo il consumo interno di gasolio.

Il nostro Sistema di Gestione Ambientale è certificato ISO 14001 dal 2014.

Il controllo e la riduzione dell’impatto delle nostre attività sull’ambiente si realizzano attraverso il recupero del 100% della nostra materia prima – il legno – la riduzione degli imballaggi delle nostre botti e la riduzione della nostra impronta di carbonio.

RECUPERO DEL 100% DELLA NOSTRA MATERIA PRIMA, IL LEGNO

I sottoprodotti del legno, che rappresentano la maggior parte della nostra produzione di rifiuti, sono sottoposti a un’attenzione particolare per ottenerne il recupero completo. Ci impegniamo affinché il 100% dei prodotti derivanti dalla nostra produzione – legno o trucioli – venga recuperato. Li usiamo in particolare per alimentare i fuochi per la tostatura delle botti e la nostra caldaia a legna per riscaldare i locali.

RIDUZIONE DEGLI IMBALLAGGI

Negli ultimi anni sono state testate diverse alternative. I materiali selezionati sono quelli che rispondono meglio all’obiettivo di proteggere la botte, in particolare la sua igrometria, riducendo al massimo l’imballaggio. Nel 2022 abbiamo ridotto del 65% lo spessore della pellicola estensibile in PET per ogni botte.

RIDUZIONE DELLA NOSTRA IMPRONTA DI CARBONIO

L’utilizzo di cerchi in acciaio zincato per la tenuta meccanica delle botti rappresenta il 28% delle nostre emissioni. La progressiva riduzione del numero di cerchi ci ha permesso di ridurre le emissioni di gas serra legate al trasporto e al consumo di acciaio.

Infine, prestiamo particolare attenzione allo sviluppo delle competenze. Molto legati all’azienda e alla sua filosofia, 2/3 dei collaboratori lavorano con noi da oltre 15 anni.

Ci impegniamo per il costante miglioramento delle condizioni di lavoro, della salute e della sicurezza selezionando i Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) secondo criteri qualitativi. Alcuni di essi, come le protezioni per l’udito, sono realizzati “su misura”.

Custodiamo e trasmettiamo costantemente le nostre competenze e promuoviamo l’apprendimento del nostro lavoro attraverso l’insegnamento interno da parte del personale più esperto.

Teniamo molto alla pulizia e alla qualità dell’ambiente di lavoro, affinché ognuno possa crescere professionalmente in spazi interni moderni e adeguati e in spazi esterni ben gestiti, alberati e curati.

Nell’ambito del nostro approccio alla responsabilità sociale d’impresa, alla fine del 2022 definiremo nuovi obiettivi sociali e ambientali e le azioni da intraprendere per raggiungerli.

Condividi questo articolo

I nostri articol

Articoli recenti

FIERE DI GENNAIO

La Tonnellerie Saury è sempre sul campo per incontrare i suoi clienti, per questo motivo avretel’opportunità di incontrarci in diverse fiere durante il mese di

IL VIGNETO DELL’OREGON

L’Oregon, terra di produttori di vino Situato nel nord-ovest degli Stati Uniti, sulle rive dell’Oceano Pacifico, l’Oregon, con i suoi paesaggi pittoreschi, si è fatto

NUOVO SITO WEB DI SAURY

Siamo lieti di presentare il nuovo sito web di Saury, ridisegnato per ottimizzare l’esperienza dell’utente. Abbiamo apportato modifiche significative per rendere la navigazione più intuitiva

ZOOM SU CONTENITORI DI GRANDI DIMENSIONI

Se dal 1873 la Tonnellerie Saury perpetua le competenze della bottaia tradizionale, dispone anche di un’unità, con sede nella Charente, dedicata alla progettazione e alla